Ligneah, la linea di scarpe, borse e accessori in tessuto di legno

Da oggi c’è un’alternativa migliore alla pelle e al poliuretano di scarpe e borse: un’ecopelle sostenibile in legno; se trattato in modo particolare infatti il legno può diventare un materiale al tatto molto simile al cuoio dal quale si possono ricavare calzature, borse e accessori vari. Il progetto è italiano di My Mantra srl e si chiama “Ligneah” ed ha già avuto riconoscimenti ufficiali avendo una menzione speciale in occasione del Premio impresa Ambiente 2012.

La creatrice della linea è una designer vegetariana attenta al tema del rispetto dell’ambiente: si chiama Marta Antonelli e, con il padre, ha deciso di fondare quest’azienda per dare vita ad un’alternativa alla crudeltà della pelle, che però rimane un prodotto naturale, riciclabile e biodegradabile. Nell’intervista a Green me Marta dichiara: “Abbiamo voluto rendere questo materiale il meno scontato possibile, rompendo tutti gli schemi che etichettano solitamente il legno. Si tratta di un elemento che viene pensato come povero e rigido, ma noi lo abbiamo reso morbido. Un morbido legno che potesse essere lavorato come una pelle, dandogli anche un tocco estetico. È in questo modo che siamo riusciti a unire, con tanta passione, l’artigianalità con la tecnologia. Oltre ad aver realizzato un prodotto sostenibile che fa uso esclusivamente di legno certificato e impiegato trattamenti sostenibili a basso impatto aziendale , ci tengo a sottolineare che la nostra collezione non presenta alcuna componente animale“.

 Ligneah sostiene anche il progetto Tree Nation quindi, per ogni prodotto venduto un albero viene piantato in Nigeria.

L’azienda si è aperta da poco al mercato ed è in cerca di rivenditori. Per chi fosse interessato: basta compilare il modulo.

Share

Archiviato in: Ecologia

Tags: , , , , , , ,

MOQU ADV Srl P.I. 06287670480