Benzina economica, sogno o realtà?

In questi  giorni non si parla d’altro. La manovra economica ha aumentato le accise sul prezzo dei carburanti così la benzina, che già in passato aveva conosciuto un sostanziale aumento a seguito del maggior costo del petrolio, adesso va verso prezzi proibitivi, a seguito appunto degli aumenti che prevedono una maggiorazione di 10 centesimi in più.

Il prezzo della benzina ha raggiunto 1,80  euro nei giorni scorsi ed è immediatamente partita la caccia al distributore più economico, anche a costo di valicare i confini del nostro paese. Una condizione davvero difficile per far fronte alla quale proviamo come sempre a dare qualche dritta per vedere se si riesce a risparmiare qualche euro. In primo luogo a venirci incontro è il sito prezzibenzina.it, che propone una mappa dettagliata dei distributori di benzina low cost, dove appunto è possibile avere prezzi vantaggiosi.

Altro accorgimento da adottare è ricercare tra le città quella che può essere economica. E a navigare in rete c’è una regione che forse sorprende più di altre ed è l’Emilia Romagna. E’ infatti dimostrato dai distributori a Baggiovara, provincia di Modena, dove si riescono a risparmiare su un pieno fino a 5-6 euro. Una bella differenza, che sta spingendo molti a recarsi di proposito nelle città dove la benzina costa meno. C’è una differenza netta invece, tra il nostro paese e la Svizzera, dove oggettivamente il pieno conviene: Novazzano, Chiasso, Stabio, Zwischbergen sono solo alcune delle cittadine ad avere i distributori di carburante più economici.

Diversità che ovviamente pesa nelle tasche degli italiani, come del resto sta accadendo per moltissimi settori della quotidianità di ciascuna famiglia. Ed allora non resta che verificare, per vedere se si riesce davvero a trovare il distributore di benzina più economico.

Share

Archiviato in: Shopping

Tags: , , , , , , , , ,

  • ıstaka

    Thanx

MOQU ADV Srl P.I. 06287670480