Musei statali gratuiti il martedì sera

Si dice Martedì in Arte, si legge musei statali gratuiti. È l’iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali che dà appuntamento ogni ultimo martedì del mese fino a dicembre 2011.

I principali musei italiani, quelli cioè con oltre 50 mila visitatori l’anno, rimarranno aperti e gratuiti dalle 19:00 alle 23:00, così da rendere la cultura  fruibile in orari inconsueti e accessibile ai giovani  e alle famiglie più disagiate. Vi diamo qualche suggerimento per i musei da visitare nelle maggiori città:

Se siete di Roma o pensate di andarci c’è Villa Borghese, il Pantheon, la Galleria Nazionale D’Arte Moderna e la galleria nazionale d’arte antica, Il Colosseo,  i Musei Capitolini, il Museo Napoleonico, il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, il Museo della Civiltà Romana, , il Palazzo Barberini, il Palazzo Massimo e i Musei Vaticani.

Se la vostra città è Firenze non può mancare una visita alla Galleria degli Uffizi, alla  Galleria d’Arte Moderna, il Giardino di Boboli, il Museo Nazionale del Bargello, le Cappelle Medicee, il Museo di San Marco, il Museo Archeologico, le Ville Medicee

Per Milano vi segnaliamo: La pinacoteca di Brera e la Pinacoteca ambrosiana, Il museo Nazionale della scienza e della tecnologia e il Museo civico di Storia Naturale, Il palazzo Reale.

Per Venezia: Gallerie dell’Accademia, Museo Archeologico di Venezia e Museo d’Arte Orientale.

La lista completa in tutto il territorio nazionale sul sito dei beni culturali.

Share

Archiviato in: Consigli di Viaggio

Tags: , , , , , , , , ,

MOQU ADV Srl P.I. 06287670480